GLI ISTRUTTORI

 I

Istruttori Tai Chi ChuanIstruttori Tai Chi ChuanIstruttori Tai Chi Chuan

For english text see below

Maria Grazia Franzoni e Sharon Gould si sono avvicinate alla pratica del Tai Chi Chuan stile Cheng Man Ching con la Maestra Laura Brandimarti Autru, rispettivamente nel 1998 e all’inizio degli anni 2000.

La Maestra Laura Brandimarti Autru ha intrapreso lo studio del  Tai Chi Chuan negli Stati Uniti negli anni ’80 con il maestro Frank Wong, allievo di Cheng Man Ching.  Ha iniziato ad insegnare a Milano nel 1989, prima in Italia ad introdurre questo stile ed a portare il Tai Chi Chuan al di fuori delle palestre di arti marziali.  Negli anni ha seguito numerosi stage di Maestri come Benjamin Pang Jeng  Lo (Ben Lo), che è il caposcuola cui Laura fa riferimento e William C. C. Chen (entrambi assistenti a Taiwan di Cheng Man Ching).  Negli anni ’90 ha voluto studiare per un periodo anche la forma dello stile Chen tradizionale.  Nel 1993 ha fondato l’Associazione Italiana Cheng Man Ching , tuttora operante, con l’obiettivo di diffondere in Italia la conoscenza e la pratica del Tai Chi Chuan.  Il lavoro di studio e divulgazione fatto dell’Associazione è di grande utilità per chi voglia approfondire l’argomento ed è reperibile in parte anche nel sitoLaura Brandimarti ha tenuto corsi a vari livelli di Tai Chi Chuan (sia a mani nude che con la spada) ed ha condotto corsi quadriennali per Istruttori di Tai Chi Chuan e di perfezionamento per Istruttori.  Nel 1996 ha ricevuto la qualifica di Maestro di Tai Chi Chuan.  Ha anche arbitrato competizioni di arti marziali cinesi dopo avere ottenuto il brevetto di Arbitro Internazionale dalla Martial Arts International Federation.

Nel 2010 Maria Grazia e Sharon si sono diplomate come Istruttori di Tai Chi Chuan, dopo aver frequentato con successo il corso quadriennale tenuto dalla stessa Maestra, in cooperazione con US-ACLI, ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI.

Nel 2011 hanno frequentato un corso di perfezionamento per docenti tenuto dalla Maestra Laura Brandimarti. La loro esperienza di insegnamento di Forma Tai Chi Chuan, di Tui Shou (spingi con le mani) e di Forma con la Spada inizia negli anni di studio, di assistenza in palestra e di arbitraggio di gare interne con la Maestra fino al 2013 per l’Associazione Italiana Chen Man Ching, ed è proseguito negli anni 2013-2016 presso l’ASD Zhuangzi.

Ambedue hanno frequentato seminari di approfondimento con il Grand Master Benjamin Pang Jeng Lo  (allievo diretto di Cheng Man Ching), workshop con Alex Hing della scuola di William C.C. Chen, e seminari brevi oltre a ritiri settimanali estivi con William Nelson che dirige la scuola Le Meridien a Perigueux (Francia) ed è personaggio di primo piano dello stile di Cheng Man Ching in Europa.

Foto di gruppo con Cheng Man Ching e Benjamin Pang Jeng Lo (Ben Lo, a sinistra nella foto)

Il Maestro Benjamin Pang Jeng Lo ha voluto mantenere e preservare il Tai Chi come insegnatogli da Cheng Man Ching a Taiwan nel 1949.  Ben Lo  aveva cercato all’inizio il Grand Master per avere consigli di natura medica ma poi decise di dedicarsi anche al Tai Chi Chuan per “rendere forte il mio corpo in modo che potesse assorbire meglio i medicamenti che mi somministrava”.  Ben Lo continuò i suoi studi con il Grand Master per ventisei anni fino alla morte di quest‘ultimo.  Nel 1974 si spostò a San Francisco dove fondò la “Universal Tai Chi Chuan Association”.  Oltre all’insegnamento si è occupato anche di traduzioni di lavori sul Tai Chi dal cinese all’inglese, in particolare dei testi classici di riferimento.

Maria Grazia e Sharon hanno inoltre partecipato a due Forum internazionali dello stile Cheng Man Ching a Montecatini e a Foix (Francia) e a svariate competizioni tra cui la International Blue Dragon Cup che si è tenuta a Merano nel 2007.Sharon ha partecipato ad un seminario intensivo con Maggie Newman, una delle allieve newyorkesi di Cheng Man Ching, e da anni partecipa nei mesi estivi alla Yale New Haven Tai Chi Study Group.  Ha insegnato per cinque anni presso la Fondazione Humaniter a Milano.

Maria Grazia si è preparata con l’assistenza della maestra Laura Brandimarti Autru per l’esecuzione e l’insegnamento della forma 18 stile Yang con il ventaglio.

Nella conduzione dei corsi saranno aiutate da Vittorio Nota che ha frequentato a lungo i corsi tenuti dalla Maestra Laura Brandimarti ed ha ottenuto nel 2013 il brevetto di Istruttore presso la Scuola di Tai Chi Chuan Cheng Man Ching Italia diretta da Massimiliano Biondi. Vittorio ha frequentato anche diversi seminari con i Maestri William Nelson, Wang Chin Shih e con i Maestri dell’Università dello Sport di Shanghai.

“TAI CHI CHUAN – Le 37 Posture” appartiene in linea diretta alla tradizione della Scuola americana del Grand Master Cheng Man Ching e considera come capiscuola il Grand Master Benjamin Pang Jeng Lo (Universal Tai Chi Chuan Association, San Francisco), uno dei primi allievi di Cheng Man Ching , e la Maestra Laura Brandimarti Autru dell’Associazione Italiana Cheng Man Ching.

  I

The Instructors

Maria Grazia Franzoni and Sharon Gould began their Tai Chi Chuan studies with Master Laura Brandimarti Autru, respectively in 1998 and 2000.

 Master Laura Brandimarti Autru  began her study of  Tai Chi Chuan in the U.S. in the 1980’s with Master Frank Wong, one of Cheng Man Ching’s students.  Laura began teaching in Milan in 1989, and was the first instructor to teach this style and to introduce Tai Chi Chuan outside of the martial arts schools in Italy. Over the years she has attended many stages with Masters such as Benjamin Pang Jeng  Lo (Ben Lo), and William C. C. Chen (both assistants to Cheng Man Ching in Taiwan).  During the 1990’s she also studied the Chen style traditional long form.  In 1993 she founded the Associazione Italiana Cheng Man Ching , which is still operational today, and whose objective is to promote the study, diffusion and practice of Tai Chi Chuan.  The Association’s research work and dissemination of studies is very useful for those who wish to deepen their knowledge about Tai Chi, and can be easily accessed on the web site.  Laura Brandimarti has taught numerous courses at various levels, including Form, Push Hands and Sword,  as well as many four-year Instructor classes and  Master classes for qualified Instructors.  In 1996 Laura received her diploma as Master of Tai Chi Chuan; she has also judged several martial arts competitions after having received a diploma  as International Judge from the Martial Arts International Federation.

In 2010 both Maria Grazia and Sharon received their diplomas qualifying  them as Tai Chi Chuan Instructors.  The diplomas were issued after having attended a 4-year course held by the Master, and having passed the Italian sports association (ACLI, CONI) certification examinations.

In 2011 they attended a Master Class held by M. Brandimarti Autru.  Their teaching experiences in Tai Chi Form, Tui Shou (push hands), and Sword Form begin with the early years of assistance in the dojo, internal competition arbitrage, until 2013 with the Associazione Italiana Cheng Man Ching.  From 2013-2016 they cooperated with the ASD Zhuangzi.

Among the seminars and retreats attended by Maria Grazia and Sharon are those with Grand Master Benjamin Pang Jeng Lo (student of  Cheng Man Ching), workshops with Alex Hing (student of  William C.C. Chen), and with William Nelson who is one of the primary exponents of the Cheng Man Ching style in Europe and director of the Le Meridien school in  Perigueux (France).

Foto di gruppo con Cheng Man Ching e Benjamin Pang Jeng Lo (Ben Lo)

Master Benjamin Pang Jen Lo has always wished to maintain and preserve the art of Tai Chi Chuan as it was passed on to him by Cheng Man Ching in Taiwan in 1949.  Ben Lo  sought out Cheng Man Ching initially for a medical problem, but then decided to dedicate himself to Tai Chi Chuan in order to “make my body strong so that it could best absorb the medicines  that he gave me.”  Ben Lo  continued to work with Cheng Man Ching for twenty-six  years, until the latter’s death.  In 1974 he moved to  San Francisco where he founded the  “Universal Tai Chi Chuan Association”.  His teaching was not his only work;  Ben Lo was one of the first to translate from the Chinese into English both Cheng Man Ching’s “Thirteen Treatises” as well as the fundamental classical texts of Tai Chi  in “The Essence of Tai Chi Chuan”.

In addition Maria Grazia and Sharon attended two International Cheng Man Ching Forums at Montecatini and Foix (France), and participated in various competitions including the International Blue Dragon Cup (Merano, 2007).

Sharon participated in a summer seminar with Maggie Newman, one of Cheng Man Ching’s original New York students, and for several summers has also attended the Yale New Haven Tai Chi Study Group .  She also taught for five years at the Fondazione Humaniter in Milan.

Maria Grazia has perfected the 18-posture Yang style fan form, with the assistance of M. Brandimarti Autru.

Vittorio Nota, who studied with M. Brandimarti Autru for several years and who obtained his diploma in 2013 from the Scuola di Tai Chi Chuan Cheng Man Ching Italia directed by Massimiliano Biondi, regularly assists in class. Vittorio has also participated in several seminars with Master William Nelson, Master Wang Chin Shih and other Masters of the Shanghai University of Sport.

TAI CHI CHUAN – Le 37 Posture  traces its lineage in the Cheng Man Ching tradition  to Grand Master Benjamin Pang Jeng Lo (Universal Tai Chi Chuan Association, San Francisco), one of Cheng Man Ching’s earliest students, and to Master Laura Brandimarti Autru (Associazione Italiana Cheng Man Ching, Milano).